Finalmente Erika libera


Dopo 11 interminabili anni, Erika De Nardo, è libera.
Un destino orribile il suo, stare 11 terribili anni in carcere per aver convinto il suo ragazzo dell’epoca Omar Favaro a uccidere con solo 97 lievi coltellate la madre e il fratellino di 10 anni.
Il padre, che era anche lui nella lista, l’ha perdonata e così ha finalmente fatto anche l’Italia, che lascia a piede libero una provata ragazza che ancora soffre di turbe psichiche per quello che ha dovuto sopportare. Pensate che ancora sogna le coltellate. Naturalmente di riceverle.
Una ragazza completamente nuova, che ha sicuramente compreso gli errori del passato, sicuramente più di Omar, anche lui libero, che pochi giorni fa, completamente pentito, ha aggredito un agente di polizia.
La madre l’aveva già pedonata al momento dell’uccisione, il fratellino, che ha vissuto solo 10 anni, lo avrà sicuramente fatto in cielo.
Sono sicuro che a Novi Ligure tutti la stanno aspettando a braccia aperte.
La povera Erika si è sentita come Amanda Knox…
Siamo felici dell’epilogo della vicenda.

Solo un avertimento: non lasciate coltelli in giro.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: