Bahrein: Formula 1 (morto)


Un morto durante le manifestazioni contro il regime in Bahrein: il piccolo Stato ha caratteristiche che lo rendono particolare: è un’isola nel Golfo Persico a maggioranza sciita retto dal regime sunnita dello sceicco Al Khalifa.

Gli scontri sono proseguiti e le surreali immagini di due scie affiancate (quella bianca degli uomini e quella nera delle donne) ha fato il giro del mondo. In un Paese dove uomini e donne sono separati in gran parte delle cose pubbliche, nella capitale Manama il Gran Premio di Formula Uno se ne frega del morto e gareggia a porte blindate.

Proprio un bell’esempio concentrato di certa civiltà umana.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: