TRACCE SONORE: sConcerto di Capo Danno n°2


Oggi, la rubrica Tracce Sonore, presenta eccezionalmente un Cd di produzione nostra: lo sConcerto di Capo Danno n°2 composto dal duo ODRZ, da Patrizia Oliva, con testi di Lukha B. Kremo.

sConcerto di Capo Danno °2

sConcerto di Capo Danno °2

Il 23 settembre è il Capo Danno del calendario Kaotico di Torriglia, derivato direttamente da quello Rivoluzionario Francese. In questo giorno, nell’anno kaotico 132 (anno gregoriano 2012) si è tenuto il 1° sConcerto di Capo Danno e da allora, ogni anno, verrà registrato un album commemorativo.
Il 1° sConcerto di Capo Danno ha visto il presidente della Neorepubblica di Torriglia Lukha B. Kremo, il duo ODRZ e Dante Tanzi in tre brani dal vivo, in cui ognuno ha suonato insieme agli altri sanza aver mai provato insieme, ottenendo così un risultato improvvisativo e inatteso.
Lo stesso concetto è stato ripreso per il 2° sConcerto dell’anno 133 (anno gregoriano 2013), in cui il duo ODRZ e Patrizia Oliva hanno composto brani in modo indipendente che poi sono stati mixati e sovrapposti alle parole del presidente Lukha B. Kremo.
Nel primo brano ODRZ sono incisi sul canale sx e Patrizia Oliva sul canale dx, nel secondo brano i canali sono invertiti, in entrambi la voce di Lukha B. Kremo è equalizzata al centro. Le durate (10’00’’ e 10’13) sommate ottengono la cifra (20’13’’) che richiama l’anno 2013.
Il risultato è abbastanza sorprendente, almeno a un primo ascolto: le dinamiche pneumosonore degli ODRZ costruiscono un ambiente disumanizzante, inquietante quanto definito, le psiconenie di Patrizia Oliva (degne di un affetto da sindrome di Asperger) ma con l’eleganza di una diva, aggiungono qualcosa di misterioso, di umana angoscia. I testi di Kremo sono, nella prima parte, un excursus filosofico sui destini dell’uomo e dell’universo, tra pessimismo e ottimismo cosmico, nella seconda liriche liberatorie, che trasformano in parole i suoni di ODRZ e la voce di Patrizia. Il risultato non è, come si potrebbe credere, un muro di inquietante pessimismo e decadenza senza speranze. Anzi, le personalità complesse, mai banali, delle tre entità musicali sono evidenti, laddove cambiano i mezzi espressivi (elettronica, voce, parole) esce la contraddizione ultima che è essenza primaria dell’uomo, ovvero la lotta per arginare questa angoscia, un tentativo (magari non riuscito) di riscatto, e comunque un voler combattere l’ineluttabile con la propria arte.

Il cd è disponibile sui maggiori portali di musica in versione digitale (scaricabile intero o ognuna delle 2 parti), ed è disponibile fisicamente in limitatissima tiratura (20 copie!) sul sito kipple.it.

Annunci
Lascia un commento

3 commenti

  1. Buon IX anniversario! 500 di questi post! | NeoRepubblica Kaotica di Torriglia | HyperHouse
  2. *** Buon IX anniversario! (500 di questi post!) | NeoRepubblica Kaotica di Torriglia
  3. TRACCE SONORE: sConcerto di Capo Danno n°2 | NeoRepubblica Kaotica di Torriglia | HyperHouse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: