TRACCE SONORE: Temple City Kazoo Orchestra – Some Kazoos


kazoo

TRACCE SONORE: Temple City Kazoo Orchestra – Some Kazoos

Buon anno a tutti e tutte. Per iniziare allegramente questi 365 giorni ecco un mini LP assolutamente devastante e divertentissimo. Inciso alla fine degli anni ’70 da una decina di fulminati che ripropongono in chiave esclusivamente Kazoo alcuni classici dell’epoca, frantumandoli, facendosene sberleffo, gioco goliardico, dimostrando però che dietro una grande vaccata spesso c’è anche spazio per una altrettanto grande trovata.

I quattro brani reinterpretati sono in ordine di apparizione:

Also Sprach Zarathustra (qui storpiata in 2001 Sprach Kazoostra)

Stayin’ Alive

Miss You

Whole Lotta Love

La partenza con la rivisitazione di un classico dei classici lascia basiti.

Non ci sono parole per descrivere l’effetto. Puro spernacchiamento dove c’è spazio per una sezione che funge da orchestra e un esaltato solista che interpreta il motivo dominante con un piglio neoclassico. Il brano sembra interminabile ma al tempo stesso è di una sagacia e ilarità fuori dal comune.

Sulla stessa falsariga si muovono le altre tre cover, altrettanto divertenti e imbarazzanti, con un picco in Whole Lotta Love in cui viene riproposto anche il cantato, opportunamente filtrato dall’onnipresente Kazoo e in cui la parte centrale psichedelica diventa una storpiatura cacofonica assordante e stridente con tanto di svisate di Kazoo da lasciare senza fiato.

I prodi si sono ripresentati anni dopo con un’altra pubblicazione oltraggiosa, un 7″dal titolo Kazooed On Classics / In The Mood. Pura anarchia schizoide della durata di meno di due minuti per facciata. Se vi capita di recuperare le pubblicazioni, si trovano a prezzi economici, non fatevele sfuggire. Lo spasso è assicurato e il rischio dipendenza è alto.

Se poi vi piacciono le cover avete chiuso il cerchio.

Per gli insaziabili vi segnalo un video su youtube; un loro live a una TV americana.

Da sbellicarsi. Buon ascolto.

massimo ODRZ

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: