Domenica di San Vaticano


Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II

Giovanni XXIII

Giovanni XXIII

Essere Santo, o Beato, è strettamente ricevere un’onorificienza post mortem. Forse per i cattolici anche qualche scalino di nuvola in più e il che mi fa sorridere bonariamente. Un po’ meno bonariamente se penso alle conseguenze terrene di queste santificazioni. Se per i laici quindi potrà essere un’onorificienza priva di senso e valore, facciamo parlare i cattolici che danno la giusta lettura della santificazione contemporanea di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII (Angelo Roncalli), ovvero
l’Imwac (Inter­na­tio­nal move­ment We are Church), pre­sente in oltre 20 nazioni, che da quando è nato, nel 1996, si batte per una riforma della Chiesa in dire­zione di una mag­giore col­le­gia­lità, plu­ra­li­smo e povertà: “L’intero sistema delle cano­niz­za­zioni deve essere messo in discus­sione e radi­cal­mente demo­cra­tiz­zato”, spiega Mar­tha Hei­zer, pre­si­dente di Imwac. “La cano­niz­za­zione dei due papi, in par­ti­co­lare quelle dei pon­te­fici morti da poco, glo­ri­fica la natura supe­riore e l’infallibilità del papato a spese del ruolo del Popolo di Dio. Lo sfa­vil­lante e glo­rioso sfarzo di una Chiesa cat­to­lica medie­vale domani appa­rirà di nuovo in piazza San Pie­tro, in con­trad­di­zione con le vite di quella parte del Popolo di Dio e di tanti altri che nel mondo vivono in povertà, mar­gi­na­lità ed abban­dono”, sot­to­li­nea Imwac, che però mostra di nutrire spe­ranze in papa Fran­ce­sco: “Gli offriamo il nostro appog­gio men­tre cerca di rifor­mare que­sta Chiesa trion­fa­li­stica in una Chiesa della soli­da­rietà coi poveri.”
Sulla san­ti­fi­ca­zione di Karol Woj­tyla – a tempo di record gra­zie anche alle norme che egli stesso modi­ficò, accor­ciando da 50 a 5 anni il tempo che deve tra­scor­rere dalla morte (uno che le regole per santificare le fa da sé, che santo è?) il dis­senso si fa più netto: elenchiamo, senza ordine: la repres­sione dei teo­logi non alli­neati, le posi­zioni inte­gra­li­ste sulla morale ses­suale, il rifiuto del dibat­tito sulla con­di­zione delle donne nella Chiesa e sul celi­bato eccle­sia­stico, l’omertà sugli abusi ses­suali del clero sui minori, l’accettazione di una strut­tura come lo Ior.

Annunci
Lascia un commento

1 Commento

  1. UNA CHIESA CREATA DAGLI ANNUNAKI PER UN PROPRIO PROGETTO DI SFRUTTAMENTO-DOMINIO DELL’UMANITà TERRESTRE DA LORO STESSI (VARIE RAZZE ALIENE) GENETICAMENTE CREATA……FORSE I 12 APOSTOLI ERANO DEGLI ADDOTTI MICROCHIPPATI , LE COSIDETTE APPARIZIONI DELLA BEATA VERGINE MARIA SONO PROIEZIONI OLOGRAFICHE ALIENE(VEDI SALVADOR FREIXEDO ED ALTRI) …..BEN SANNO GLI ALIENI CHE L’UOMO TERRESTRE HA BISOGNO DI CREDERE IN QUALCOSA, (VEDI LE IPNOSI DI CORRADO MALANGA SUGLI ADDOTTI) TRANNE CHE CREDERE IN Sè STESSO …..

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: