In Bulgaria vincono i conservatori


In Bulgaria dopo lo spoglio dell’87,3% delle schede elettorali si conferma il successo del partito conservatore Gerb con il 32,61% dei voti, seguito dal Partito socialista (Bsp) con il 15,27% e dal Partito della minoranza turca Dps al 14,96%. In parlamento entrano altre cinque formazioni superando la soglia del 4%: il Blocco riformista, il Fronte patriottico, Bulgaria senza censura, Ataka (ultranazionalisti) e Abv (centrosinistra). Una situazione che non favorisce la governabilità.

Advertisements
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: