In Belgio esplode la rabbia per l’Austerity


Almeno 100.000 persone hanno sfilato per la capitale Bruxelles (circa l’1% della popolazione del regno), la protesta prende di mira le misure annunciate dal nuovo governo conservatore liberale del primo ministro Charles Michel: dall’aumento dell’età pensionabile a 67 anni, al congelamento degli adeguamenti salariali all’inflazione, ai tagli a scuola, ricerca e servizi.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: