Sì ai matrimoni gay in tutti gli Stati Uniti


Usa: «sì» della Corte Suprema ai matrimoni gay in tutti gli Stati I matrimoni tra persone dello stesso sesso devono potersi celebrare in tutti gli Stati federali. Obama: “Today is a big step in our march toward equality. Gay and lesbian couples now have the right to marry, just like anyone else”.
usagflagpng

Lascia un commento

3 commenti

  1. il grande mediatore,lo stato, ci ridà ciò che già ci appartiene : la nostra libertà….. e può anche toglierla quando vuole…..per il rappresentante di turno del grande mediatore, obama, è stata una mossa per cercare di recuperare consensi…..purtroppo non è come pensavano marx e rosseau, noi nasciamo già proprietà dello stato,non liberi.

    Rispondi
  2. L’ha ribloggato su The Connective World.

    Rispondi
  1. Sì ai matrimoni gay in tutti gli Stati Uniti | NAZIONE OSCURA CAOTICA | HyperHouse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: