Colpo di Stato in Turchia contro Erdogan


Un colpo di Stato per rovesciare il presidente Recep Tayyip Erdoğan è in corso in Turchia.  A confermarlo è il premier turco Binali Yildirim, che denuncia come il tentativo di golpe sia stato messo in atto dall’esercito.

È stata istituita la legge marziale e disposto il coprifuoco. Sospese le trasmissioni della rete radiotelevisiva statale nella cui sede è avvenuta un’esplosione. Soldati in tutte le città. Bloccati gli accessi ai social network Facebook e Twitter. Aerei da guerra ed elicotteri sorvolano la capitale Ankara. I due ponti sul Bosforo che collegano la parte orientale e occidentale di Istanbul sono stati chiusi. Carri armati sono stati dispiegati all’aeroporto internazionale Ataturk di Istanbul, cancellati tutti i voli da tutti gli scali nazionali.

Lascia un commento

1 Commento

  1. L’immagine di Erdogan al cellulare è destinata ad entrare nei libri di Storia, perché dimostra l’immenso potere della tecnologia. Senza la possibilità di fare una videochiamata Erdogan non avrebbe avuto alcun modo di aizzare tempestivamente la popolazione contro i golpisti, e quindi il suo potere si sarebbe sicuramente polverizzato. Sei d’accordo?

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: