Brasile, Dilma Rousseff destituita dal Senato per corruzione


Il Senato brasiliano ha approvato la destituzione della presidente Dilma Rousseff con 61 voti a favore e 20 contrari. Rousseff decade così definitivamente dalla carica e la principale economia latinoamericana cambia la guida: Michel Temer s’insedierà come 37esimo presidente della Repubblica brasiliano. Il Senato ha però bocciato la proposta di ineleggibilità per 8 anni della Rousseff, in un voto distinto da quello sulla destituzione, quindi la Rousseff mantiene l’eleggibilità.

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: