Se Mattarella mi chiama, io lo mando a fare in culo


Il presidente Lukha B. Kremo si espone sulla possibilità dell’incarico di Governo italiano. “Se l’unità umanoide Mattarella mi dovesse chiamare” – sostiene il presidente – ” lo manderei a fare in culo.” conclude.
“La politica non è mai reale, è sempre un gioco di potere personale”.
kremo1

Annunci
Lascia un commento

1 Commento

  1. ferdinando sorbo

     /  8 dicembre 2016

    Un potere personale esecutivo, che gli viene dato dal vero potere eco-nomico: cioè, l’ambiente storico produttivo post capitalista…….i politici, sono l’espressione di privilegi ricevuti in cambio dei servigi resi all’ambiente post capitalista attuale, anche esso impersonato da persone…….un potere è sempre personale in questo senso.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: