4 luglio, spari a Chicago e New York


Weekend di sangue e violenza a Chicago e New York durante le celebrazioni per la Festa dell’Indipendenza: 4 morti in una serie di sparatorie nella più grande città dell’Illinois. 62 i feriti, tra cui tre bambini di 8, 5 e 11 anni. Lo scorso anno erano state colpite 63 persone, 10 i morti. Anche a New York diversi gli episodi di violenza: 10 sparatorie con un bilancio di 20 feriti. Uno è grave. Sette dei feriti sono stati colpiti nel corso di un barbecue nel ditsretto di Brooklyn.