I Talebani avanzano: conquistate Herat e Kandahar


I Talebani hanno preso la seconda e la terza città più grandi dell’Afghanistan, Kandahar e Herat, dove fino a qualche settimana fa erano dispiegati i militati italiani. Sono così 15 i capoluoghi delle 34 province afghane caduti nelle mani dei Talebani in una settimana. Presa anche Feroz Koh, la capitale della provincia afghana di Ghor, a ovest di Ghazni. Gli Usa riducono il personale a Kabul. Il governo afghano cerca un accordo di condivisione del potere. La Ue minaccia i talebani: resterete isolati.