• FAN su Facebook

  • Seguici su Twitter

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti ad altri 777 follower

  • Archivi

  • Nazione Oscura Caotica

    Afghanistan Africa al qaeda ambasciata Arabia Saudita arte attentati attentato Barack Obama Bashar al Assad Belgio boko haram Brasile Cina colpo di stato Corea del Nord Corea del Sud Coronavirus Covid-19 curdi Donald Trump Egitto elezioni europa fantascienza flush.art francia francobolli gazzetta ufficiale di trantor Germania giappone Grecia guerra guerra civile Guerra fredda Happy new eon India indipendenza Iran Iraq IS Isis Israele italia jihad Kim Jong Un kipple officina libraria krell libia Livorno Lukha B. Kremo mail4freedom Mail4Freedom Begins mail art micronazione micronazioni Milano Mosca musica nato nazione oscura caotica neorepubblica di torriglia Nicolás Maduro nigeria odrz onu Pakistan Palestina papa primavera araba proteste Pyongyang Recep Tayyip Erdogan referendum Regno Unito rivolte Russia sandro battisti Siria Spagna Stati Uniti strage talebani terrorismo terrorismo islamico torriglia tracce sonore Turchia Ucraina Ue Ungheria Unione Europea Usa VAticano Venezuela vittore baroni Vladimir Putin Washington WhereIsKremo Yemen
  • Avviso

    Controvoglia, siamo obbligati a seguire le illuminanti decisioni fatte in data 8 maggio 2014 dal garante per la protezione dei dati personali, per cui si avvisano gli sprovveduti lettori che questo sito si serve di cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto se malauguratamente proseguite con la navigazione siete avvisati: prestate automaticamente il consenso all’uso dei cookie anomimi. Qui potete trovare la gestione della privacy e dei cookie da parte di Automattic (la società che gestisce la piattaforma WordPress.com): Privacy Policy. Ma voi non vi fideretete del tutto, quindi vorrete leggervi la fantastica pagina con l'Informativa Estesa. A quel punto siete ancora in tempo: chiudete tutto e disdicete internet, perché evitare cookie anonimi come questi è praticamente impossibile e quindi questo avviso completamente inutile.

Welcome to Virucene: Esce Flush.Art – Miroir du Gourmet Speciale Covid-19


Welcome to Virucene, recita l’avvertimento in copertina: prima i 7 numeri cartacei di Miroir du Gourmet (2001-2005), poi i 7 digitali in pdf di Flush.Art (2012-2018), si uniscono nel degno trionfo di questo Speciale Covid-19, dedicato all’epidemia ma anche all’Anno Terribilis 2020.

In digitale e grande ritorno del formato cartaceo!

scaricalo gratis o acquista il cartaceo tutto a colori:

Flush.art – Miroir du Gourmet Speciale Covid-19

Welcome to Virucene

Welcome to Virucene

Niente asilo


la-prima-pagina-shock-del-manifestoAylan non avrà terra: è l’immagine choc del piccolo profugo siriano trovato cadavere sulla spiaggia di Bodrum in Turchia, dopo l’ennesimo naufragio nel Mediterraneo.
Il Manifesto lo ha pubblicato in prima pagina, con il titolo “Niente asilo”. C’è chi si dice scioccato, chi accusa di aver sfruttato un’immagine choc. Io ho un figlio di tre anni e penso che se hanno sfruttato l’immagine di un bambino morto, lo hanno fatto a scopi umanitari: mettere luce su una tragedia. Un simbolo (un bambino morto in una spiaggia, a Bodrum, solitamente gremita di turisti) che rappresenta l’ecatombe e l’esodo dei profughi a cui stiamo assistendo.
Oltre alla preghiera laica per questo e tutti gli altri bambini e ragazzi che muoiono in circostanze simili, vorrei fare una considerazione di tipo sociale e semiotico: nel 2001 curavamo la pubblicazione underground “Miroir du Gourmet“, all’epoca considerata ultrascioccante, che mostrava cadaveri, morti ammazzati, corpi squartati, torture e deformità di ogni tipo. Una pubblicazione che ha chiuso nel 2007 e che è continuata con “Flush.art” (e dalla versione edulcorata Flush.art Log“), con un concetto nuovo, la cui provocazione non scaturisce più dalle immagini scioccanti e morbose, ma da proclami ambigui. Il perché una pubblicazione così non abbia più senso è ovvio: sarebbe una tra le tante, oltre che al fatto che internet non ha nessun velo nel mostrare qualsiasi oscenità.
La considerazione è questa: una cosa superscioccante solo 15 anni fa, ora esce sui gionali di massa.

FLUSH.ART log Zero: pillole di arte de/genere


Flush.Art log è un “giornale di bordo” mensile, un articolo che uscirà ogni 17 del mese (compatibilmente con articoli più urgenti), che prende vita a partire da Flush.Art, zine irriverente e scioccante che esce una-due volte all’anno dopo avvenimenti di importanza mondiale. Flush.Art (che parodizza le riviste Flash Art e l’ex Flesh Art) a sua volta è la continuazione della zine cartacea Miroir du Gourmet.
Il sottotitolo sia di Flush.art che di Miroir du Gourmet è “arte e morte contemporanea“, perché hanno riguardato e riguardano da vicino la morte violenta e alcune forme “de/generate” di arte, la cloaca del mondo, quindi le nefandezze sia dell’uomo, la guerra, la tortura, lo sterminio, sia della natura, i mostri, i deformi, gli aborti, viste con l’occhio di un artista “de/genere”.
Miroir du Gourmet (Lo specchio del bongustaio) è diventato poi Flush Art (l’arte dello sciacquone), per rimarcare il senso più artistico che giornalistico del progetto.
Il log si discosterà da alcune tematiche più forti, concentrandosi più sul lato artistico, l’arte visiva, la poesia, la fotografia e i video.
Questo numero 0 (che esce il 17 novembre alle 17.17) è la rassegna di ciò che è uscito prima, dal 2001 a oggi.

Al momento (dal 2012) sono usciti 3 numeri di Flush.Art, scaricabili gratuitamente in pdf: Flush.art N.1 I mortacci sono vostri
(febbraio 2012)

Flush.Art N. 1 (febbraio 2012)

Flush.Art n. 1 (febbraio 2012)


VISITA LA PAGINA DI FLUSH-ART

Flush.art N.2 Dio è un vecchio bavoso
(febbraio 2013)

Flush.Art N. 2 (febbraio 2013)

Flush.Art n. 2 (febbraio 2013)

Flush.art N.3 Civili di merda
(luglio 2014)

Flush.art 3

Flush.art 3 (luglio 2014)


Di Miroir du Gormet sono usciti 7 numeri (dal 2001 al 2005), acquistabili online fino a esaurimento scorte:

N.1 difesa di Stato (luglio 2001)

Miroir du Gourmet 1: difesa di Stato

Miroir du Gourmet 1: difesa di Stato (luglio 2001)


N.2 abbiamo pazientato 50 anni, ora basta! (settembre 2001)
Miroir du Gourmet 2: abbiamo pazientato 50 anni: ora basta!

Miroir du Gourmet 2: abbiamo pazientato 50 anni: ora basta! (settembre 2001)


N.3 ora è un superuomo! (giugno 2002)
Miroir du Gourmet 3: ora è un superuomo!

Miroir du Gourmet 3: ora è un superuomo! (giugno 2002)


N.4 guerra è bello! (marzo 2003)
Miroir du Gourmet 4: guerra è bello

Miroir du Gourmet 4: guerra è bello (marzo 2003)


N.5 real Madrid (marzo 2004)
Miroir du Gourmet 5: real Madrid

Miroir du Gourmet 5: real Madrid (marzo 2004)


N.6 amo guardare come muoiono i bambini (settembre 2004)
Miroir du Gourmet 6: amo guardare come muoiono i bambini

Miroir du Gourmet 6: amo guardare come muoiono i bambini (settembre 2004)


N.7 Santa Pietra! (aprile 2005)
Miroir du Gourmet 7: Santa Pietra!

Miroir du Gourmet 7: Santa Pietra! (aprile 2005)


VISITA LA PAGINA DI MIROIR DU GOURMET

Beglosty
(saluto ufficiale della Nazione Oscura caotica)