In Sicilia nasce una moneta parallela all’Euro


moneta da 1 grano

moneta da 1 grano

Su proposta del Sindaco, la dottoressa Gina Maniaci, giovedì 6 marzo, alle ore 18, il Consiglio Comunale di Piraino, in provincia di Messina, è convocato in seduta straordinaria per trattare sulla proposta di Progetto di Legge di iniziativa popolare per la moneta siciliana, denominata “Grano”.
Soddisfatto l’imprenditore Pippo Pizzino, il “papà” di questo grande progetto sociale ed economico, che parteciperà all’incontro consiliare ed molto ringraziato il Sindaco e tutto il Consiglio Comunale di Piraino per l’attenzione riservata a Progetto Sicilia.
Il Grano, nelle intenzioni dei proponenti, non sostituirebbe l’Euro, ma troverebbe fondamento giuridico nell’articolo 41 dello Statuto della Regione Siciliana, per il quale “Il Governo della Regione ha facoltà di emettere prestiti interni”.

Disponibili le nuove banconote della Nazione Oscura


Dopo la sistemazione amministrativa del 10 termidoro (31 luglio), il nuovo passaporto (vedi come procurarselo), ecco anche le nuove banconote della Nazione Oscura Caotica. In 2 tagli, da 1 avatar e da 5 avatar (equivalenti, al momento, a 1 euro e 5 euro), hanno dimensioni ridotte rispetto alle precedenti e quindi sono più pratiche. I ministri e chi detiene un’istituzione caotica verranno a breve pagati con queste banconote che, si ricorda, sono valide per acquisti nel sito http://www.kipple.it.
Ecco come appaiono, la prima riproduce la Terrazza Mascagni di “Livorno Città Aperta”, la seconda un antico letto di Riola, frazione fantasma della “Neorepubblica di Torriglia”.

Banconota Nazione Oscura da 1 avatar (recto)

Banconota Nazione Oscura da 1 avatar (recto)

Banconota Nazione Oscura da 1 avatar (verso)

Banconota Nazione Oscura da 1 avatar (verso)


Banconota Nazione Oscura da 5 avatar (recto)

Banconota Nazione Oscura da 5 avatar (recto)

Banconota Nazione Oscura da 5 avatar (verso)

Banconota Nazione Oscura da 5 avatar (verso)