Il presidente in esilio volontario a Livorno


Comincia ufficialmente il 9 brumaio 133 alle ore 13:00 (2 novembre 2013 d.C., giorno dedicato alla celebrazione dei defunti) l’esilio volontario del presidente Lukha B. Kremo da Torriglia. Il presidente prenderà dimora nella città di Livorno, dove presto rivelerà le proprie intenzioni politiche nei confronti della città che vide i natali del Partito Comunista Italiano.
L’ufficio stampa e la sede della casa editrice statale ufficiale Kipple Officina Libraria sono già state trasferite a Livorno il giorno 27 vendemmiaio 133 (20 ottobre 2013 d.C.).
A breve sarà comunicata anche la temporanea sospensione dei lavori della Stazione Meteo. L’indirizzo ufficiale di Torriglia resterà valido a tutti gli effetti per circa un altro anno, e comunque sarà sempre possibile spedire qualcosa in caso di necessità; il nuovo indirizzo è già online.