Letture Connettiviste allo Scoglione di Livorno


Anthony Perkins Productions & Falco Ranuli Fecit
presentano il  IV evento di Preferisco il rumore del mare 2016 (bugiardo)

ore 20.00 Mercoledì 10 Agosto 2016
Scoglione dei Tre Ponti – Livorno

Lukha B. Kremo
(recente vincitore del Premio Urania 2016)
legge
le Poesie Connettiviste
(le sue e quelle di altri aderenti all’omonimo manifesto poetico)

segue
Asso Zeman
nel monologo
Poema Pirico
scritto da Viola Barbara

a seguire la consueta ribotta/cena sociale

Poesia e fantascienza: il Connettivismo, reading a Livorno


Reading allo Scoglione dei Tre Ponti di Livorno, 2013Reading allo Scoglione dei Tre Ponti di Livorno, 2013

Reading allo Scoglione dei Tre Ponti di Livorno, 2013


Per la Quinta edizione di £Preferisco il rumore del Mare” organizzata da Falco Ranuli,

“Poesia e Fantascienza: I connettivisti”
Lunedì 17 agosto, alle 20.15 (puntuali perché tramonta il sole) allo Scoglione dei Tre Ponti di Antignano, a Livorno.

READING
di
LUKHA B. KREMO

che leggerà posie sue e dei Connettiviti.

Reading e musica sullo scoglio


Scoglione dei Tre Ponti, Livorno

Scoglione dei Tre Ponti, Livorno

Per la rassegna “Preferisco il rumore del mare”
letture accompagnate dal dolce suono della cetra

Lukha B. Kremo
presenta
“LIVORNO Dà GLORIA SOLTANTO all’ESILIO”
poesie di Giorgio Caproni
e altre riflessioni personali.
alla cetra
Marta Kizzy Rovella

Allo Scoglione dei Tre Ponti di Livorno (di fronte alla Rotonda) al TRAMONTO (ore 20:30 puntuali, il sole non aspetta!)

Giorgio Caproni è un poeta nato a Livorno che ha vissuto gran parte della vita nell’Appennino dell’entroterra genovese,
legando il proprio nome a quei luoghi, come ricorda la silloge “Ballo a Fontanigorda”. In generale tutta la sua produzione è stretta tra il rammarico dello spopopalento dell’entroterra genovese e il ricordo di Livorno.
Lukha B. Kremo è autore di romanzi di fantascienza, nato a Livorno, ha vissuto più di 20 anni a Milano e, come Caproni, oggi vive nell’entroterra genovese.

Segnaliamo anche che un mese fa sono state trovate ossa umane proprio ai Tre Ponti, sulla spiaggia di fronte allo scoglione, magari a qualcuno interessa: “Cadavere senza testa sulla spiaggia dei Tre Ponti