Lukha B. Kremo 2° al Premio Cassiopea per il miglior romanzo di fantascienza del 2012


Ieri a Fiuggi, in occasione della DeepCon 14, è stato assegnato il Premio Cassiopea, bandito dall’associazione I sogni nel cassetto di Trieste per il miglior romanzo di fantascienza edito nell’anno 2012.

Premio Cassiopea

Premio Cassiopea


I giurati, Lanfranco Fabiani, Fabiana Redivo, Fabio Novel e Giovanni De Matteo hanno decretato il

romanzo vincitore: Mondo9 (Delos Books) di Dario Tonani,
2° classificato: Trans-Human Express (Kipple Officina Libraria), di Lukha B. Kremo
3° classificato: Olonomico (Ciesse Edizioni) di Sandro “Zoon” Battisti.

Facciamo i complimenti a Dario per il nuovo meritato riconoscimento e ci prendiamo il merito per aver piazzato un romanzo Kipple al 2° posto e un nostro redattore fisso al terzo!
Per Trans-Human Express è il secondo 2° posto dopo il Premio Urania.
Il romanzo è ordinabile in formato cartaceo oppure digitale senza DRM in questo sito, oltre che in tutte le librerie online.