Elezioni 2019, cadono i governi di Austria e Grecia


Nel parlamento austriaco le opposizioni hanno sfiduciato il cancelliere dei popolari Sebastian Kurz, provocando il voto anticipato. in Grecia Alexis Tsipras, dopo essere stato superato dal Centrodestra nel voto di domenica, ha chiesto lo scioglimento delle Camere e nuove elezioni politiche. In Germania la Spd precipitata ai minimi storici ha chiesto una verifica di governo agli alleati della Cdu di Angela Merkel. In Italia crolla il M5S e la Lega diventa il primo partito.