Giustiziata in Iran Reyhaneh Jabbari: voleva difendersi da uno stupratore


Reyhaneh Jabbari

Reyhaneh Jabbari

Nonostante la grande mobilitazione e gli appelli per fermare l’esecuzione, Reyhaneh Jabbari è stata impiccata nella notte tra il 24 e il 25 ottobre. La giovane iraniana, condannata a morte nel 2009 per l’uccisione di un uomo che voleva stuprarla, è stata giustiziata nel carcere di Teheran dove era rinchiusa.